Che cos’è?

È un complesso sistema di stimolazioni vibratorie che agiscono sul sistema osteo-artro-mio-fasciale e sul sistema neurologico.
La prima pedana vibrante creata dal Dr Bosco, fu ed è utilizzata dagli astronauti della NASA per prevenire e contrastare gli effetti della sarcopenia (declino della massa muscolare) e della osteopenia (declino della massa ossea) indotti dall’assenza di gravità nello spazio.



I principali vantaggi della pedana vibrante sono i seguenti

  • miglioramento della forza massimale (negli atleti)
  • miglioramento della forza esplosiva (negli atleti)
  • miglioramento della capacità respiratoria
  • miglioramento dei processi di ossificazione
  • miglioramento della mineralizzazione ossea nei pazienti osteoporotici
  • miglioramento nella sintesi di alcuni ormoni

Il soggetto che esegue il trattamento con pedana vibrante sarà SEMPRE seguito da uno specialista dell’esercizio.

Questo è un prerequisito fondamentale ed indispensabile.